RICERCA SITO

Il motto militare e il nome della squadra. Slogan e motti militari

La cultura di ogni società è multiforme e consiste inset di livelli. Una delle più insolite e ambigue è la tradizione dell'esercito, che incontriamo quasi ogni giorno in misura maggiore o minore. Proviamo a considerare una piccola parte di essi attraverso una storia su una tale manifestazione come nomi e motti militari.

Motto militare: perché e per cosa?

motto militare

Il motto militare è un breve modo di direun certo carico semantico. Hanno motti come una sorta di truppe, così come unità militari individuali che hanno una lunga storia militare. Come esempi, possiamo citare il famoso "Nessuno tranne noi!" Vicino alle Forze Aviotrasportate o "Dove siamo, c'è una vittoria!" - Marine Corps della Federazione Russa.

Per ogni soldato o ufficiale, il motto della parte èuna sorta di significato sacro. E 'molto più di un bel modo di dire. Questo è il grido di battaglia con cui vengono a combattere, morire, vincere. Militare combattente motto diventa una parte del cuore, per non confondere che - una questione d'onore.

storia

Il primo degli slogan militari nel senso modernopossiamo considerare la famosa Ave, Caesar, morituri te salutant! ("Coloro che vanno alla morte ti salutano, Cesare!"). Per diritto di forza, le legioni imperiali presero questo detto dai gladiatori che uscivano nell'arena, salutando il loro comandante prima della battaglia.

motti militari e nomi di comando

Principati di lingua tedesca, e poi Hitler,per secoli, hanno portato avanti un'espansione nelle terre degli stati russi sotto lo slogan generale Drang nach Osten (The Onslaught to the East), che può tranquillamente essere considerato il motto di una politica aggressiva. L'espressione "Il peso dell'uomo bianco" è sempre stata considerata una giustificazione non ufficiale per le atrocità coloniali dell'Impero britannico.

Tutta la storia successiva è piena di similiesempi. Qui ci sono alcuni legati alla Russia: "Per fede, zar e patria" - il motto dell'esercito imperiale russo, o "Per la nostra patria sovietica!" - l'Armata Rossa in tempo di guerra con la Germania di Hitler.

modernità

Il motto militare come uno degli elementiI simboli distintivi di specie e armi sono ampiamente utilizzati in tutto il mondo. Ad esempio, i piloti finlandesi portano l'iscrizione "La qualità è la nostra forza" sulle ali; Le braccia dei loro colleghi australiani adornano l'orgoglioso "Attraverso le spine alle stelle"; l'esercito di Francia dipinge su galloni - "Honor and Fatherland"; i tedeschi sono laconici e severi - "Serviamo la Germania".

nomi militari e motti

Con il più grande pathos a questo problema è appropriatol'esercito americano. Qui, non solo la stessa struttura statale ha il suo motto ("The Army of One", che ha sostituito "Become All Than You Can" nel 2001), ma la maggior parte dei pezzi sfoggia perle così "nominali". Ad esempio, la 101a divisione aviotrasportata agisce sotto lo slogan "Rendezvous with Destiny", e la 2a fanteria dice "Non cederemo a nessuno!" A proposito, entrambe le unità hanno partecipato a campagne in cui le armi americane, per usare un eufemismo, non hanno guadagnato la notorietà: Corea, Vietnam, Libia, Iraq, Afghanistan. Tuttavia, l'impudenza e la fiducia in se stessi degli Yankees non diminuirono.

Nell'esercito dell'URSS, e poi in Russia, una tradizione similenon era troppo comune Tuttavia, recentemente c'è stata una tendenza definita e, secondo l'ordine del ministro della Difesa Sergey Kuzhugetovich Shoigu, i taglialegna hanno ricevuto ufficialmente il motto militare "Nessuno è migliore di noi!".

amusingly

Non c'è da stupirsi che ci sia una sezione separata di umorismo,chiamato "esercito". Persone spiritose negli epaulet tempo fa e in gran numero "danno alla luce" una varietà di discorsi e motti militari non ufficiali, molti dei quali sono saldamente "incollati" a determinati tipi e tipi di truppe. Vale la pena ascoltarli e diventa subito chiaro di chi sta parlando: "Non volo e non ne darò un altro": le Forze aeree di difesa (Difesa aerea), "Per le comunicazioni senza matrimonio" - Segnalatori, "Cambiamo paesaggi" o "Dopo stiamo solo zitti "- i ragazzi delle forze strategiche missilistiche (RVSN). Lo slogan "Che non sei ancora in carcere non è il tuo merito, ma la nostra colpa" - non è richiesto alcun commento.

Giochi di guerra

motto militare

I ragazzi non possono giocare senza giochi e anche quando lo sonocrescere, a volte vogliono giocare "guerra". L'uscita è stata trovata! I ragazzi adulti hanno inventato un gran numero di giochi ed eventi diversi su argomenti militari: softair, laser tag, paintball e molti altri. Di regola, questo è un divertimento di squadra. Ognuna delle squadre cerca di distinguersi dalla massa degli altri, e quindi i nomi militari e i motti delle squadre a volte stupiscono con la loro originalità. Ma ci possono essere copie complete di parti esistenti nel mondo reale. Ad esempio, il nome e il motto di una delle unità speciali della Federazione Russa (lo slogan del distaccamento "Vympel" è la frase "Il terrorismo è una malattia. Incontra un medico!") Appare spesso in vari eventi di airsoft.

I dilettanti meritano una menzione specialericostruzioni storiche. I fan di questo tipo di intrattenimento con particolare cura restaurano la forma, le munizioni e le armi di varie parti che hanno partecipato a una particolare battaglia. Allo stesso tempo, tutto, anche il più piccolo, viene copiato. Ecco perché su galloni, emblemi e standard è possibile vedere il motto militare dell'unità rappresentato dal partecipante. Soprattutto è evidente sulla forma della Guardia Imperiale di Napoleone e delle unità SS.

Giochi per bambini

motto militare per le squadre

I motti militari e i nomi dei comandi non sono usatisolo nell'intrattenimento "per adulti". Molti ricordano il vecchio gioco pionieristica "Summer Lightning", che ora è stato trasformato in una varietà di giochi di squadra nel quadro delle nuove generazioni di educazione militare-patriottica.

Questi campi non vengono semplicemente chiamati"Paramilitare". Qui tutto è come nell'esercito: dalla routine del giorno e della vita sul campo al rigoroso requisito della disciplina. Uno dei primi compiti per i nuovi arrivati, di regola, è quello di inventare il nome di una squadra, un'azienda, un plotone, ecc., Nonché un motto su un argomento militare. C'è un serio effetto educativo nascosto qui: il motto diventerà per il distacco la stella guida, la cui luce illuminerà la via della divisione per tutta la sua esistenza.

Tuttavia, nei soliti campi "civili", per bambinila ricreazione è la divisione dei reparti in distaccamenti separati. E molto spesso il distaccamento può scegliere da solo il motto sul tema militare. Questo non significa aggressività per i vacanzieri. Piuttosto - sull'eccesso di energia e su certe ambizioni. E proprio come gli slogan militari ei nomi dei comandi sono applicati e sviluppati, dipende interamente dagli adulti circostanti.

Aspetti psicologici

slogan militare

Se guardi dal punto di vista della psicologia, gli slogan militari per le squadre sono in due qualità principali.

  • Innanzitutto, è un modo potente per sopprimere l'egociascuno dei combattenti, e allo stesso tempo la direzione delle loro forze e capacità per ottenere un risultato di squadra. Tutti dovrebbero capire che la vittoria può essere raggiunta solo combinando gli sforzi di tutti coloro che sono in giro. Ad esempio, lo slogan dell'esercito canadese "Siamo di guardia sul tuo": qui viene indicato un messaggio diretto all'unità e alla comunità ("Noi"), e il compito principale dell'esercito (la "guardia" dello stato).

  • In secondo luogo, se il motto della parte è percepito dal combattente comequalcosa di inseparabile da esso, molto personale e prezioso, serve come impulso all'azione, una sorta di meccanismo di innesco che mobilita tutte le forze interiori dell'uomo. Non un solo paracadutista, conoscendo il grande "Nessuno tranne noi!", Penserà persino a un vigliacco in una situazione critica, a ritirarsi, a eludere la lotta. Qui tutto è semplice: capisce che, a parte lui, nessuno lo farà. Un guerriero non è solo obbligato, ma deve, e può farlo e lo farà.

conclusione

slogan e motti militari

Il motto militare è un attributo inalienabile di qualsiasistruttura, in un modo o nell'altro, prendendo caratteristiche paramilitari. È impossibile pensarlo "a titolo definitivo", ordinare, nasce da sudore, sangue e fiamme. E solo chi lo percepisce come un tutt'uno, chi capisce la sua essenza, può orgogliosamente portare la bandiera dei suoi antenati. In relazione al motto, come ad una bella serie di parole, può facilmente rifiutarsi in un momento difficile, perché per un tale individuo queste parole sono inutili e non hanno alcun incentivo. Con lo slogan "Per la patria! Per Stalin! "Decine di migliaia dei nostri bisnonni attaccarono e andarono alle mitragliatrici nemiche, perendo e perdendo i loro compagni. Ma con questo slogan hanno vinto, perché lo hanno portato nel loro cuore.

  • valutazione:



  • Aggiungi un commento